Articoli

I tosaerba Zero Turn sono buoni su Hills?

Sommario

Molte persone stanno iniziando a familiarizzare con le innovative macchine per la cura del prato chiamate falciatrici a zero giri (fai clic per la revisione). Queste macchine sono in grado di vantare tempi di taglio impressionanti e potenza straordinaria, nonché efficienza e agilità. Quando si tratta di esso, è difficile battere le caratteristiche e le funzioni impressionanti dei tosaerba a virata zero. Tuttavia, ciò non significa che sia impossibile superare le falciatrici a zero giri. I tosaerba a virata zero hanno molti vantaggi che tendono a giocare a favore della maggior parte dei proprietari di case.

Sono ben noti per la loro velocità e agilità. Tuttavia, i tosaerba a curva zero hanno un punto debole che non può essere evitato: le colline. Il design delle falciatrici a zero giri utilizza quella che viene chiamata una ruota per sterzare per sterzare davanti alla macchina. Questo aiuta a muoversi in modo rapido ed efficiente, specialmente quando si effettuano svolte. Tuttavia, l'unico inconveniente è che queste ruote piroettanti non hanno molta stabilità o trazione quando si tratta di affrontare pendii ripidi.



Che cosa è esattamente ripido? Beh, dipende dal tipo di ambiente in cui ti trovi e dal tipo di cantiere con cui stai lavorando. La maggior parte delle falciatrici a curva zero è in grado di gestire pendenze di rifilatura fintanto che non superano i 10-15 gradi. Tuttavia, questo non è necessariamente qualcosa che tutte le falciatrici a curva zero gestiscono lo stesso. Ti consigliamo di ricercare il tuo modello particolare per vedere quali inclinazioni è in grado di gestire al meglio.

soffiatore per foglie hitachi rb24eap

Le ruote piroettanti di un tosaerba a zero giri non saranno in grado di confrontare con la trazione e la stabilità che si possono trovare con l'uso di un sistema di sterzo anteriore che viene utilizzato con i tosaerba tradizionali, ma ciò non significa che tu sia in perdita completa se si hanno pendenze relativamente basse nel cortile. Se hai pendenze inferiori a 10-15 gradi, sarai in grado di svolgere il tuo lavoro senza dover passare a un altro tosaerba: dovrai solo prendere alcune precauzioni extra.

Falciatura di pendii con falciatrici a curva zero

Non può essere sottolineato abbastanza che dovresti lavorare per evitare di falciare le colline con pendenze superiori a un angolo di 15 gradi se stai usando un tosaerba a zero giri. Sarai in grado di lavorare con una pendenza con un'inclinazione di 15 gradi o inferiore, ma dovrai apportare alcune regolazioni extra. Uno dei primi cambiamenti che dovrai fare è la velocità che usi per tagliare l'erba su queste pendenze. Ci sono molte funzioni straordinarie per i tosaerba a zero giri e la velocità è sicuramente una di queste.

Ma quando si tratta di lavorare con pendenze di 15 miglia all'ora, le velocità non funzionano. Queste velocità ti offrono una trazione ancora inferiore rispetto a quelle più lente - e con le ruote anteriori nella parte anteriore non è un rischio che dovresti correre. Quando falcia le pendenze con un tosaerba a zero giri, non vuoi andare più veloce di 4-5 miglia all'ora. Questa velocità lenta e costante ti fornirà una trazione ideale con cui lavorare e impedirà al tuo rasaerba di ribaltarsi mentre lavori.

Un'altra cosa da tenere a mente è che non devi fare svolte mentre lavori con un tosaerba a zero giri sulle piste. Quando devi girare, guida oltre il pendio e svolta su una superficie piana. Quindi quando raggiungi di nuovo il fondo, fai la stessa cosa. Continua questo processo fino a quando l'intera pendenza è stata falciata.

Falciatrice a virata zero per terreni accidentati

Mentre è vero che i tosaerba a curva zero possono affrontare un terreno più accidentato, questo non è qualcosa che è consigliato. Questi terreni accidentati si consumeranno molto presto sulle parti di lavoro di un tosaerba a zero giri, con un investimento a breve termine. Dovrai anche preoccuparti di maneggiare il tosaerba a una velocità adeguata.

Non dovrai andare alla velocità di 4-5 miglia orarie raccomandata per pendenze e pendenze, ma non dovresti nemmeno navigare su terreni accidentati a 15 miglia all'ora. Se stai per usare il tuo tosaerba a zero giri, vorrai investire in un tosaerba che ha un percorso di taglio più ampio. Consigliamo qualcosa di circa 50 pollici di larghezza.

Come guidare un tosaerba a virata zero senza strappare l'erba?

How to drive a Zero Turn MowerMolte persone sono intimorite dall'idea di usare un tosaerba a zero giri perché sono preoccupate che strapperanno i loro prati e rovinerebbero l'erba. Anche se questo a volte accade se le persone diventano troppo eccitate o incuranti durante l'uso della macchina, è qualcosa che è facilmente evitabile. Una delle prime cose che vorrai tenere a mente sono le condizioni meteorologiche durante la falciatura. Ha recentemente piovuto o sembra che inizierà presto a piovere?

Questo è un segno che dovresti aspettare prima di falciare il prato. L'erba bagnata e umida rende il prato troppo scivoloso per il tuo tosaerba a zero giri. Mentre a volte puoi cavartela con queste condizioni se hai una falciatrice tradizionale, le falciatrici a zero giri sono diverse a causa delle ruote piroettanti che hanno davanti. Queste ruote non sono in grado di generare la stessa trazione delle ruote tradizionali del rasaerba, il che le rende vulnerabili in condizioni di bagnato e umidità.

Lo vedrai soprattutto se provi a fare curve veloci. Perderai trazione e potresti strappare il prato o ribaltarti. Un altro ottimo modo per evitare di strappare il prato è usare una curva a tre punti. La maggior parte dei prati è abbastanza forte da gestire la svolta con una svolta, ma se il prato è troppo morbido per questo, dovrai incorporare una rotazione a tre punti per assicurarti di ottenere un buon assetto senza distruggere il tuo cortile. Per fare una virata di tre punti, vorrai girare il tuo tosaerba verso la prossima linea di erba non tagliata.

Quando hai fatto abbastanza curva, tira indietro le leve e tira su il tosaerba in modo da poter fare retromarcia. Quindi gira il tuo tosaerba in modo da essere perfettamente allineato con l'area dell'erba non tagliata e l'erba appena tagliata che hai appena finito di falciare. Ora tutto ciò che devi fare è raddrizzare i controlli e continuare su questa nuova fila di erba. Il turno in tre punti ha diversi obiettivi, ma il più importante è completare il turno mentre sei in movimento invece di girare in un cerchio stretto e fermo.

L'idea è che ciò contribuirà a evitare che il tuo cantiere venga distrutto perché la pressione che verrebbe creata quando effettui una svolta altalenante verrà attenuata e deviata su una più vasta area di terra. Le falciatrici a zero giri sono grandi investimenti e sono abbastanza semplici da utilizzare. Finché usi questa macchina con cura e responsabilità, non avrai problemi a strappare l'erba o il prato.