Articoli

L'arte di scegliere l'erba giusta



Sommario

Scegliere il giusto tipo di erba per il tuo prato può salvarti dal mal di testa e dalla sofferenza in seguito. Il tipo di erba sbagliato farà fatica a sopravvivere sul tuo prato, il che significa che devi spendere sforzo e tempo costantemente alimentandolo e mantenerlo, mentre l'acquisto del giusto tipo di erba può assicurarti che il tuo prato prospera con quasi nessun input da te, guardare tutto l'anno con il minimo sforzo necessario per occuparsene.

Ma come scegli l'erba giusta per il tuo prato? Bene, qui a Best of Machinery, abbiamo messo insieme una guida completa all'arte di raccogliere l'erba giusta per te. Ti guideremo attraverso le cose principali che devi considerare quando scegli l'erba per il tuo prato, da dove vivi a se ne hai bisogno semi di erba o zolla per i migliori risultati.



Con la nostra guida, puoi rapidamente orientarti su ciò che devi considerare, rendendo molto più facile scegliere l'erba giusta per il tuo prato senza preoccuparti di aver sbagliato.

Perché scegliere l'erba giusta conta?

L'erba non è una singola pianta, ma un'intera famiglia di diverse specie. All'interno di ogni specie, ci sono diverse varietà, ognuna delle quali offre vari vantaggi. Diverse varietà di erba hanno proprietà sorprendentemente diverse, oltre a sembrare spesso diverse.

Alcune specie di erba sono meglio attrezzate per sopravvivere in climi secchi, mentre altre sono più felici in ambienti umidi. Alcuni crescono bene con tempo più freddo, mentre altri preferiscono le condizioni calde. Scegliere l'erba giusta significa determinare in quali condizioni si vive e selezionare le specie giuste per il proprio ambiente.

Dopo aver raccolto le specie giuste, però, dovrai scegliere una varietà. Mentre le varietà di una specie possono sembrare tutte molto simili, offrono diversi vantaggi. Alcuni tipi sono più adatti a sopravvivere a condizioni meteorologiche più estreme (una considerazione sempre più importante poiché il clima estremo diventa più comune a causa dei cambiamenti climatici), mentre altri sono resistenti alle malattie o ai parassiti.

In generale, è una buona idea acquistare una miscela di varietà, assicurando che parte dell'erba sia resistente a ogni rischio comune significativo che potrebbe causare danni al prato. In questo modo, qualunque cosa accada, almeno una parte dell'erba dovrebbe sopravvivere in buone condizioni.



Sod vs. Seed vs. Springs and Plugs

I due modi più comuni per creare un nuovo prato sono zolle e semi, anche se le molle e le spine sono anche un'opzione se non sono disponibili. Ogni opzione per creare un prato porta con sé alcuni vantaggi e svantaggi, ed è importante considerarli prima di acquistare erba per il tuo prato.

mac700

Sod è un'opzione molto più veloce per creare un nuovo prato, ma costa molto di più rispetto a molte opzioni alternative. Sarai anche limitato alle particolari varietà e specie disponibili dai coltivatori locali di zolle, poiché non sono così facili da mescolare o trasportare in forma di zolla come lo sono in forma di semi!

L'unica situazione che richiede definitivamente la zolla per stabilire un prato è quella di piantare un prato su un pendio ripido. Le superfici inclinate sono soggette a erosione e la pioggia sui pendii può lavare i semi. La zolla è abbastanza pesante e solida da rimanere in posizione mentre si instaura, specialmente se la si fissa in posizione.

Il seme è un'opzione più economica della zolla, e potrebbe essere più facile trovare una vasta gamma di varietà in questa forma. È, tuttavia, molto più lento da stabilire rispetto alle zolle, e può crescere in modo un po 'irregolare, richiedendo occasionalmente la ricostituzione di aree che non si sono stabilite correttamente. L'erba seminata è anche più soggetta ai problemi delle erbe infestanti nelle prime fasi dello stabilimento, il che significa che è necessario tenerlo d'occhio mentre si sviluppa.



Molle e tappi sono meno comuni ma sono spesso l'unica opzione disponibile per le varietà di erba per la stagione calda. Si tratta di piccoli ciuffi d'erba che possono essere piantati nel terreno del tuo giardino e che si estendono lentamente, crescendo fino a coprire l'intero prato, riempiendo gli spazi vuoti.

In quale regione vivi?

Esistono tre regioni principali degli Stati Uniti continentali e in una di queste zone si avrà un effetto significativo su quali tipi di erba sono adatti per crescere efficacemente nel prato. Ogni regione ha condizioni ambientali diverse e, pertanto, ognuna influenzerà l'erba che cresce lì in modi diversi.

La zona settentrionale è la regione più fredda degli Stati Uniti, che copre gli stati del Nord (e anche il Canada), dove gli inverni possono essere molto freddi e le estati spesso non diventano particolarmente calde. Le scelte migliori qui sono erbe fresche di stagione come l'alta festuca, il bluegrass del Kentucky o il ryegrass perenne.

La zona meridionale è la regione più calda degli Stati Uniti, che si estende su gran parte della metà meridionale della nazione. In questa zona, le estati possono essere molto calde e secche, mentre gli inverni non raggiungono gli stessi estremi di freddo della Zona settentrionale. Le buone scelte di erba in questa regione sono erbe della stagione calda come l'erba di millepiedi, l'erba di Bermuda o l'erba di St Augustine.

La terza e ultima regione è la zona di transizione, che rientra tra le zone settentrionali e meridionali. Questa regione combina i problemi di entrambe le altre aree, con estati calde e secche e inverni freddi, rendendo difficile trovare erbe che funzionano bene in questo ambiente.



Le erbe della stagione fredda fanno fatica a sopravvivere al caldo secco dell'estate, mentre le erbe della stagione calda possono essere gravemente danneggiate dal freddo. La scelta più popolare per i prati nella zona di transizione è l'alta festività, poiché questo tipo di erba è ragionevolmente resistente al caldo e al freddo.

buon termostato

Com'è il tuo sito?

La maggior parte dei prati in condizioni normali può ottenere buoni risultati da una qualsiasi delle erbe comunemente consigliate per la propria regione, ma alcuni cantieri possono presentare sfide speciali che rendono più difficile coltivare con successo queste erbe.

Se il tuo cortile è difficile da rifornire di acqua e fertilizzanti , ad esempio se vivi molto lontano dalla città più vicina o rifornimento idrico affidabile, avrai bisogno di erbe resistenti e con poca manutenzione. Il buffalograss è una scelta popolare per ambienti come questo negli Stati Uniti, mentre l'erba millepiedi è una scelta eccellente per questi siti nella regione sud-orientale.

Anche i siti ombreggiati con luce solare limitata presentano un problema, poiché molte erbe richiedono un alto livello di luce per sopravvivere bene. Le erbe fini a foglia sottile sono la scelta migliore per i siti ombreggiati, mentre la migliore scelta della zona meridionale per i giardini ombreggiati è di solito erba di Sant'Agostino.

Se vivi vicino alla costa e hai un alto livello di nebbia salina o usi acqua salata per l'irrigazione, dovrai piantare un tipo di erba con un'eccellente resistenza al sale. Una buona scelta per questo tipo di ambiente è il paspalum in riva al mare, o qualsiasi altra erba comunemente trovata vicino alla costa.

Se il tuo prato è molto trafficato, con molte persone che camminano su di esso o praticano sport sull'erba, vorrai un tipo di erba resistente e in grado di recuperare bene dal calpestio. Nel nord, i regrini e il bluegrass del Kentucky sono scelte eccellenti, mentre nel sud l'erba delle Bermuda è l'opzione più popolare e resistente.



Erbe fresche di stagione

Le erbe fresche della stagione si adattano bene ai climi più freddi, come quelli che si trovano nella zona settentrionale. Queste erbe rimangono sane e felici durante la primavera e l'autunno e dormono durante l'inverno (o rimangono verdi e fresche durante gli inverni più moderati). Tuttavia, non affrontano bene il caldo estivo e in genere richiedono un'irrigazione intensa in condizioni calde.

L'erba fresca di stagione più comune per i prati settentrionali è il bluegrass del Kentucky, che può essere trovato ovunque sulla costa occidentale, grazie all'effetto moderatore dell'oceano sulla calura estiva e in gran parte della zona di transizione. Questa è un'erba di colore scuro con una consistenza media e una che sopravvive bene agli inverni, anche se richiede un livello relativamente elevato di luce solare per prosperare e non gestisce molto bene l'ombra.

Vale anche la pena notare che il bluegrass del Kentucky è uno degli alimenti primari di molte specie di insetti e che i prati del bluegrass del Kentucky possono richiedere un'attenta manutenzione in determinate condizioni per ridurre al minimo il rischio di danni da larve affamate.

Erbe della stagione calda

Le erbe della stagione calda prosperano nei climi caldi e sono ideali per le aree del sud e del sud-ovest degli Stati Uniti, grazie alle estati calde che si trovano qui. In condizioni asciutte, rimarranno dormienti senza irrigazione ma rimbalzeranno quando le condizioni diventano più bagnate.

Sfortunatamente, tuttavia, le erbe della stagione calda non affrontano bene il freddo, rendendole una scelta sbagliata per gli ambienti più freddi. Molte varietà comuni di erbe per la stagione calda possono essere acquistate solo come molle, tappi o zolle e non possono essere acquistate in forma di seme.

L'erba più tipica della stagione calda è l'erba delle Bermuda, un'erba ruvida e resistente che si adatta bene a una vasta gamma di condizioni. Questa erba comune può essere coltivata da semi, mentre alcune delle varietà più rare e più attraenti sono disponibili solo in forma di spina o primavera. Alcune di queste varietà, tuttavia, sono abbastanza resistenti per far fronte bene alle temperature più fredde.

È anche facile da combinare con altre erbe per colori e vivacità tutto l'anno in ambienti a temperatura variabile. Questa è un'erba a crescita rapida che si ripercuote bene dall'usura pesante ma può diffondersi un po 'troppo velocemente per i giardini più piccoli e richiede un livello di luce elevato per prosperare.



Conclusione

Ci sono molte diverse specie di erba e molte varietà di ogni specie, ma quelle sopra elencate sono alcune delle opzioni più comuni e popolari per i rispettivi climi ideali. Questo non è affatto un elenco esaustivo; ci sono altre grandi scelte che non abbiamo menzionato, ma queste sono buone opzioni da tenere d'occhio quando acquisti erba per il tuo prato.

Con la nostra guida sopra, dovresti essere in grado di avere un buon senso di ciò che devi considerare quando raccogli l'erba giusta per il tuo prato. Queste considerazioni sono sempre importanti da ricordare per essere sicuri di ottenere il giusto tipo di erba , facendoti risparmiare molto tempo e fatica nel mantenere il tuo nuovo prato.

L'inizio della scelta dell'erba per il tuo prato svilupperà sempre una comprensione del tuo clima locale; sapere se stai cercando resistenza al caldo, al freddo, alla siccità o alle piogge intense è una parte importante della raccolta dell'erba.