Articoli

Concorsi 'Le migliori strisce di prato'

Sommario

Chiunque abbia investito tempo e denaro nel proprio giardino saprà quanto possano essere importanti le strisce del prato. Se sono fatti bene, le strisce del prato possono trasformare un giardino in qualcosa di veramente speciale senza molto sforzo, ma possono anche rovinare un design perfetto se lo fanno male. Ci vuole molta abilità per togliere l'aspetto della striscia di prato in modo corretto, quindi non sorprende che alcune persone indichino gare di strisce di prato per sfidarsi a vicenda per il primo posto.

Ma quali sono queste competizioni? Come vengono giudicati? E come puoi essere sicuro che la tua erba sarà abbastanza buona per i giudici? È difficile sapere come affrontarli se non sei mai stato un concorrente prima, ed è sempre un po 'spaventoso provare a indovinare le regole o i criteri di giudizio senza alcuna esperienza passata. Tuttavia, una volta che sai cosa dovresti fare, competere in una competizione a strisce di prato (o qualsiasi altro tipo di competizione di giardinaggio) sembrerà sorprendentemente facile.



miglior martello

Come funzionano?

Come molte competizioni e tornei di giardinaggio, non è così semplice come mettere le strisce in file ordinate. Si possono giudicare molti elementi diversi: questi possono essere qualsiasi cosa, dalla salute e dal colore dell'erba al modo in cui regge contro il maltempo e la pioggia battente. Dovrai assicurarti che ogni centimetro del tuo prato sia il più sano e bello possibile poiché piccoli errori avranno comunque un impatto sul tuo risultato complessivo.

Competizioni diverse avranno regole e regolamenti diversi, quindi potresti essere bandito dall'uso di determinate tecniche o strumenti per giardini questo potrebbe darti un vantaggio ingiusto. Ricorda, il giardinaggio è una passione per molte persone, quindi il 'tradimento' in modi che fanno sprecare i loro sforzi è di solito trascurato. Proprio come le competizioni sportive vietano gli steroidi e i farmaci che migliorano le prestazioni, i giudici del giardinaggio potrebbero anche aspettarsi che il tuo lavoro sia completamente naturale, quindi è essenziale conoscere le regole prima di iniziare a utilizzare sostanze chimiche o fertilizzanti.

Ma supponiamo che tu stia partecipando a una competizione a strisce di prato: come stai effettivamente creare un giardino che vale il tempo dei giudici? Dopotutto, non è sempre chiaro cosa stiano cercando e che tipo di giardino stiano cercando. Nella maggior parte dei casi, la pulizia e la chiarezza sono tutto: uno stile unico può essere un grande vantaggio, ma non significa nulla se il tuo giardino sembra ancora un disastro, e c'è solo finora che sarai in grado di spingere idee particolari prima che inizino a ostacolare.

Fare strisce di prato

Le strisce del prato sembrano semplici da una certa distanza, ma possono essere difficili da staccare correttamente se non capisci davvero come funzionano. A prima vista, sembra che l'erba venga tagliata ad un'altezza diversa, ma in realtà non è così: l'unica differenza tra le file alternate è il modo in cui l'erba è rivolta.

Quando l'erba è piegata verso di te, sembrerà più scura dell'erba che si piega da te a causa del modo in cui la luce ti riflette. In realtà non è un colore diverso se lo visualizzi dall'alto, ma più basso ottieni, più si nota la differenza di colore.

Per ottenere questo tipo di effetto, dovrai tagliare il tuo prato in un modo avanti e indietro mentre enfatizzi la spinta verso il basso. Il lato positivo di questo è che le strisce appariranno diverse da entrambi i lati, il che può essere utile per alcune illusioni ottiche impressionanti se sei abbastanza bravo da usarle in un modo unico.

Questo può essere difficile, però. Tagliare l'erba troppo corta diminuirà l'effetto, quindi avrai bisogno di un tosaerba abbastanza basso da spingerlo in avanti senza tagliare troppo. Alcune persone preferiscono utilizzare strumenti di rotolamento separati progettati appositamente per questo scopo poiché creano strisce senza alterare la lunghezza dell'erba.

Indipendentemente da come lo fai, dovrai attraversare il tuo giardino in modo alternato lungo il percorso. Idealmente, dovresti anche assicurarti che ogni riga abbia le stesse dimensioni, se possibile, poiché sembra molto più ordinata.

Fare più modelli

Se non sei soddisfatto delle strisce di base, ci sono alcuni altri motivi extra che puoi fare in modo che non sembrino così semplici. Ad esempio, è possibile creare un motivo a zig-zag o una serie di strisce diagonali purché si eseguano alcune misurazioni o addirittura si facciano strisce extra parallele agli originali.

Se hai alberi o altri oggetti che sporgono nel tuo giardino, puoi provare a creare un bordo circolare attorno a loro o persino creare una partizione di erba intorno al tuo prato per rendere tutto contenuto. Se sei sicuro delle tue capacità di falciatura, potresti essere in grado di creare righe o strisce curve invece di dover aderire a linee strutturate.

recensioni di motosega sun joe

Poiché le strisce del prato sono facili da creare, puoi sempre regolarle in caso di errore. Questo è in realtà estremamente utile per gli ostacoli che interrompono il tuo schema - piuttosto che doverli spostare e falciare l'erba sottostante puoi semplicemente aggirarli e correggerti sulla via del ritorno. Se stai utilizzando a falciatrice a bobina, potresti correre il rischio di tagliare troppa erba se ripeti la stessa striscia, quindi cerca di evitarlo a meno che non sia necessario.

Preparare correttamente il tuo giardino

Prima di iniziare a falciare il prato a strisce, devi essere ben preparato. Mentre è facile correggere gli errori che fai con le file stesse, la tua erba è una storia diversa e può essere difficile nascondere tutte le sezioni che sono danneggiate o tagliate troppo.

Assicurati di aver rimosso tutto ciò che potrebbe influenzare i risultati finali della falciatura: erbacce, fiori, muschio e qualsiasi altro tipo di pianta che non si fonde correttamente con l'erba. È anche essenziale rimuovere pietre e sassi: se il tuo rasaerba viene danneggiato a metà delle strisce, finirai con un prato dall'aspetto irregolare.

È una buona idea delineare un piano per come farai le strisce poiché è facile perdere molto tempo e fatica se non stai pensando al futuro. Se non sei bravo a disegnare uno schizzo o un piano corretto, prova almeno ad eseguire alcune misurazioni generali, ad esempio la larghezza del tuo tosaerba rispetto alla larghezza del tuo giardino. Questo ti dirà quante righe devi creare, il che può impedirti di raddoppiare accidentalmente quando non è necessario.

I prati con forme irregolari o curve ne trarranno enormi benefici poiché non sono così facili da giudicare semplicemente guardandoli. Potresti sottovalutare o sovrastimare il numero di passaggi che devi fare, il che può facilmente portare a errori e a spazi scomodi.

Che tipo di falciatore avrò bisogno?

La parte difficile della creazione di strisce consiste nell'usare il giusto tipo di tosaerba. Come accennato in precedenza, molte persone preferiscono utilizzare i rulli poiché non corrono il rischio di ritagliare l'erba, ma impiegano anche molto più tempo per usarli. È facile finire per trovarti in una situazione in cui un piccolo giardino impiegherà il doppio del tempo per prepararsi, o forse anche di più se commetti un errore che deve essere corretto.

Alcuni tosaerba hanno rulli posteriori che funzionano allo stesso modo e possono far risparmiare molto tempo, ma rende più difficile correggere gli errori. Se è troppo pesante e il terreno è leggermente bagnato, può anche causare l'erba bloccata in un modo che sembra peggiore di un normale prato. Trovare un equilibrio tra potenza di taglio, resistenza al rotolamento e peso è estremamente importante per strumenti come questo.

È anche possibile impostare il proprio spianatore fai-da-te se si hanno gli strumenti giusti a portata di mano. Non deve essere nulla di complicato: montare qualcosa di piatto sul retro del tosaerba può essere un'ottima soluzione temporanea e rende molto più facile giudicare quanto peso stai mettendo sull'erba.

Devo partecipare a un concorso di strisce di prato?

Le competizioni di strisce di prato, così come le competizioni di giardinaggio in generale, sono incentrate su un hobby piuttosto che su una singola azione o abilità. Se stai solo cercando di guadagnare soldi facili (o fama, se non ci sono premi legati al denaro), è probabilmente una cattiva idea cercare di spingere per la vittoria in una competizione come questa.

Questo non vuol dire che è off-limits per i concorrenti alle prime armi, ma gli hobby riguardano il tuo divertimento personale e il modo in cui si traduce nelle cose che crei. È coinvolta una certa quantità di abilità, ma non è tutto questo e non puoi vincere il primo posto seguendo una guida passo-passo per il cookie cutter. Anche se ottieni ogni striscia del colore e delle dimensioni perfette, puoi comunque essere battuta da qualcuno che ha fatto qualcosa di unico con tutto ciò che ha a disposizione.

Vedi 4131 recensioni

Tuttavia, se sei davvero appassionato del tuo prato e vuoi provare a vincere qualcosa per i tuoi sforzi, allora è una buona idea provarlo e fare del tuo meglio. Anche se vieni a mani vuote, sarai comunque in grado di vedere esempi di prati e giardini vincenti da incorporare nei tuoi disegni e stili. Forse imparerai a conoscere un certo errore che continui a fare o una nuova tecnica di cui non hai mai sentito parlare prima, e queste possono essere grandi esperienze di apprendimento per i giardinieri di qualsiasi età o livello di abilità.

Inoltre, se tu fare vincere, avrai un motivo per sii orgoglioso del tuo prato e lo sforzo necessario per organizzarlo. Il giardinaggio può essere un lavoro difficile e vincere una competizione non è cosa da poco, quindi non c'è niente di sbagliato nell'usarlo come una spinta alla tua fiducia.