Articoli

Ossido nero contro titanio?

Sommario

Cosa considerare: la scelta di un set di punte da trapano

Quando si sceglie un set di punte da trapano, ci sono un paio di grandi fattori da considerare: quali dimensioni sono necessari per eseguire i fori e quali materiali verranno perforati. E se sei un fai-da-te che lavora su progetti casuali o sei un appaltatore professionista che svolge lavori più pesanti, avere il giusto tipo di punte è fondamentale per il risultato del tuo progetto (fai clic per la nostra guida completa). Esistono tre diverse scelte di punte:

migliori griglie a pellet

Acciaio rapido (HSS)

HHS è realizzato per la foratura di acciai dolci, legno e plastica, Cobalt (HsCO) che è un aggiornamento di HSS che include una miscela di cobalto al 5-8% con il materiale di base, ideale per la foratura di acciaio inossidabile e acciaio più duro e carburo (Carb), la punta più dura di tutte, utilizzata principalmente per la produzione di perforazione e non per trapani a mano o trapani a colonna.



Con i bit HSS, ci sono tre varianti di miscele composte, tra cui ossido nero, titanio e cobalto. Qui esaminiamo le differenze:

Punte da trapano in ossido nero

Le punte da ossido nero sono costruite riscaldando le punte HSS a 950 gradi Fahrenheit. Ciò crea una finitura all'ossido nero che resiste alla ruggine e alla corrosione e riduce anche l'attrito tra la punta e il materiale, che a sua volta accelera il processo di perforazione.

Le punte da ossido nero sono ideali per una moltitudine di materiali tra cui acciaio, alluminio, rame, ottone, PVC, policarbonato, acrilico, quercia, acero, pannelli di fibra a media densità, plastica ABS, nylon e materiali compositi.

Le punte in ossido nero sono realizzate per durare fino al 50% in più rispetto alle punte in acciaio standard ad alta velocità, offrendo durata e velocità eccellenti e sono considerate le migliori punte per uso generale sul mercato.

Punte in titanio

Le punte da trapano in titanio sono più adatte alla perforazione per scopi generici in un ambiente di produzione o costruzione perché perforano più rapidamente. Più duro del cobalto, un rivestimento in titanio è costruito per aiutare i trucioli - come l'alluminio che tende ad attaccarsi - a fluire più efficacemente attraverso i flauti per un trapano più pulito. Tuttavia, queste punte non hanno una vita lunga quanto le punte di ossido nero.

costo per dipingere una casa

Una volta opacizzati, i puntali non riacquisteranno il loro tagliente affilato senza essere nuovamente rivestiti in nitruro di titanio, quindi è molto più economico sostituirli semplicemente anziché ricoprirli. Per coloro che vogliono saperne di più sulle punte Cobalt, queste sono formate con acciaio ad alta velocità (HSS) miscelato dal 5 all'8% di cobalto.

Questi tipi di punte sono più resistenti al calore massiccio che li rende più adatti per la foratura di materiali altamente abrasivi e / o duri come titanio, acciaio inossidabile e ghisa. A differenza delle punte di titanio che sono rivestite con un composto di titanio, le punte di cobalto hanno il cobalto in tutto il materiale, rendendolo ideale per produzioni difficili.

Costo e convenienza

Tuttavia, a causa dei loro maggiori costi e durata, la maggior parte dei professionisti non utilizza punte di cobalto per l'uso quotidiano o per scopi generici. La loro durezza extra e le scanalature più piccole si aggiungono al loro spessore e resistenza totali e sono riservate per i lavori più produttivi e ad alta produzione.