Articoli

Una guida completa alla lotta contro le erbacce

Sommario

introduzione

Non importa quanto bene e quanto attentamente mantieni il tuo prato, ci sarà sempre almeno un momento in cui guarderai l'erba e vedrai erbacce sgradevoli e invasive che spuntano dalla superficie del tuo prato, rovinando l'aspetto perfettamente mantenuto del tuo prato erba. Questo succede a tutti e l'idea di passare ore e ore a rimuovere con cura le erbacce dal tuo prato è abbastanza per far disperare chiunque.

La lotta alle erbe infestanti è molto più semplice quando sai cosa stai facendo, e alcuni semplici suggerimenti possono renderla un'esperienza molto più semplice che richiede meno tempo e meno sforzi. Qui a Best of Machinery, abbiamo messo insieme una guida completa alla lotta contro le erbacce, piena di informazioni e consigli utili che possono aiutarti quando ti stai preparando ad affrontare le erbacce nel tuo prato, rendendo la tua vita più facile e più semplice come purché segui i nostri suggerimenti. Grazie alle conoscenze di questa guida, puoi sentirti ben informato sulle erbacce e ben attrezzato per affrontarle in qualsiasi momento.



motosega elettrica da 16 pollici 14,5 amp worx

Cosa sono le erbacce?

'Erbaccia' è un termine generalizzato senza una particolare classificazione scientifica. Le erbacce non sono un tipo particolare di pianta, ma piuttosto una categoria vaga che copre qualsiasi pianta invasiva che compete con l'erba nel tuo prato per crescere spazio, luce solare, acqua e sostanze nutritive. Ciò include tutti i tipi di piante, come trifoglio, denti di leone, margherite ed erbe selvatiche, nonché piante più rare e frustranti che crescono tra l'erba del prato.

Le erbe infestanti possono generalmente essere suddivise in tre diverse categorie, che si comportano tutte in modi leggermente diversi. La prima categoria è l'erba erbosa, un tipo di erba che assomiglia molto all'erba e cresce in modo simile, con erba come foglie che crescono una alla volta da terra. Questo la categoria include erbacce come coda di volpe, bluegrass o granchio.

La seconda categoria di erbe infestanti è l'erba a foglia larga, una classe che copre qualsiasi tipo di erba che ha una foglia piatta, a foglia larga piuttosto che una lunga ed erbosa. Questi sono il tipo più semplice di erbaccia da individuare, poiché le erbacce a foglia larga sembrano molto diverse dalle erbe, aiutandole a distinguersi chiaramente dalla superficie del prato. Questa categoria comprende piante come edera macinata, cerastio, denti di leone, trifoglio, cardi e oxalis, oltre a molte altre ancora.

La terza e ultima categoria di erbe infestanti è l'erba come le erbacce, un gruppo che spesso assomiglia molto all'erba ma con foglie che crescono in modo diverso. L'erba come le erbacce ha spesso foglie tubolari, vuote o triangolari che sembrano erba a prima vista ma non sono piatte come fili d'erba. La categoria erba come erba comprende piante come cipolla selvatica, aglio selvatico e noci.

Come individuare le erbacce?

Le erbacce nel tuo prato sono generalmente facili da notare, poiché sembrano un po 'diverse dall'erba e spesso si comportano diversamente in determinate situazioni. Il modo più semplice per individuare le erbacce è tenere d'occhio i fiori. Non tutte le erbacce producono fiori visibili, ma quelle che tendono a distinguersi molto chiaramente dall'erba!

Altri modi per individuare le erbacce si basano su come si comportano diversamente dalla tua erba. Il problema più grande con le erbacce è che competono con l'erba del tuo prato per i nutrienti, il che può portare alla fame della tua erba e un aspetto meno sano. Ciò significa che in periodi di siccità quando la maggior parte del prato diventa marrone, le macchie di erbe infestanti rimangono spesso verdi, poiché stanno strappando eventuali tracce d'acqua prima che l'erba possa accedervi!

weeds-soil-image

Il segno finale delle erbacce è l'irregolarità generale del tuo prato. Le erbacce possono crescere più velocemente dell'erba, dando macchie più lunghe di altre nel tuo prato, oppure possono semplicemente essere leggermente diverse dal verde o dalla trama rispetto all'erba, lasciando aree un po 'diverse in altri modi.

Quali sono le cause delle erbacce?

I semi di erbe infestanti esistono praticamente in tutto il terreno in modo naturale e rappresentano un problema solo quando iniziano a crescere con determinazione. Le erbacce da prato sono in grado di affermarsi correttamente perché spesso sopravvivono facilmente alla falciatura regolare e continuano a crescere, diffondendosi sul prato per seme o inviando corridori e spesso possono soffocare le erbe semplicemente crescendo più velocemente.

Una delle cose che può far crescere i semi di erbe infestanti è l'eccessivo disturbo del terreno. Scavare e girare il terreno, come quando si scavano erbacce più grandi o altre piante, può portare in superficie semi di erbe nascoste e consentire loro l'accesso a sufficiente acqua e luce solare per innescare la germinazione.

Come rimuovere le erbacce?

Una volta stabilite le erbacce nel tuo prato, dovrai dedicare un po 'di tempo e sforzi per sbarazzartene. Ci sono alcune diverse opzioni per rimuovere le erbacce dal tuo prato e tutte hanno i loro vantaggi e svantaggi. Se hai a che fare con erbe infestanti più grandi come i denti di leone, puoi rimuoverle manualmente senza bisogno di sostanze chimiche per sbarazzartene.

dw089k

Afferra il gambo dell'erba che stai rimuovendo alla base, il più vicino possibile al suolo, ed estrailo delicatamente dal terreno. Non tirare troppo rapidamente e bruscamente, poiché ciò può causare la rottura del gambo dell'erbaccia, lasciando il sistema radicale nel terreno. Se lasci le radici alle spalle, le nuove piante ricresceranno semplicemente da ogni significativo pezzo di radice rimasto nel terreno, quindi è importante assicurarti di estrarre l'intero sistema senza lasciarti indietro!

Se le erbacce sono un po 'più piccole o non vuoi rimuoverle a mano, puoi usare un bersaglio diserbatore del prato inglese. Assicurati di acquistare un diserbante spray progettato specificamente per l'uso sull'erba, come se utilizzassi un diserbante chimico per uso generale ucciderà l'erba e le erbacce, lasciando spazio aperto per far crescere più erbacce nel vuoto!

Spruzza direttamente il diserbante su ogni area di erbacce e dovresti liberartene relativamente rapidamente e facilmente senza nessun altro lavoro richiesto. Le aree del prato infestate da grandi infestanti possono essere più difficili da trattare, in particolare se le erbacce in questione sono piante piccole e dense come muschio o macchie di erba selvatica che soffocano le erbe del prato nella zona.

La tua migliore opzione per prati come questo è probabilmente un prato combinato alimentazione, erba e muschio che uccidono la sostanza, combinando fertilizzante per prato con erba killer sicuro. Semplicemente diffondilo nell'area del problema del prato e lasciarlo per una settimana o due. Una volta che le erbacce sono morte, puoi delicatamente rastrellali dell'erba, facendo attenzione a evitare danni alle piante erbacee. Il fertilizzante in questa miscela aiuterà a nutrire l'erba, rafforzandola e rendendola più in grado di combattere le erbacce future.

Come prevenire le erbacce?

Il modo migliore per combattere le erbacce nel tuo prato è quello di impedire loro di stabilirsi in primo luogo. Esistono alcuni suggerimenti per la cura del prato che è possibile utilizzare per rendere più difficile la crescita e il corretto sviluppo delle erbe infestanti, riducendo la necessità di dedicare tempo e sforzi alla rimozione delle erbe infestanti in seguito con un po 'di lavoro.

Innaffiare il prato di rado ma in profondità può fare una grande differenza per la salute del prato e la sua capacità di combattere le erbacce da solo. L'irrigazione incoraggia profondamente le piante erbacee a coltivare radici profonde, consentendole di sopravvivere bene in periodi asciutti e garantendo che sia abbastanza forte da affrontare correttamente le erbacce, senza bisogno di troppo aiuto.

L'irrigazione frequente ma leggera porta a una crescita delle radici più superficiale, che può far soffrire e lottare l'erba durante gli incantesimi secchi, causando punti deboli che le erbacce possono facilmente sfruttare. Le radici più profonde portano a una crescita più spessa, eliminando le erbacce e sopravvivendo efficacemente a questi incantesimi secchi.

Falciare l'erba ad un'altezza più elevata può anche aiutarla a respingere le erbacce in modo naturale. Le erbacce richiedono luce solare per crescere, e in particolare per iniziare a crescere in primo luogo. La falciatura ad un'altezza più elevata consente all'erba di proiettare più ombra sulla terra sottostante, impedendo che la luce solare sufficiente raggiunga i semi dell'erbaccia e quindi impedisca loro di crescere correttamente.

miglior veleno per topi canada

Erbacce da compostaggio

Se scarichi le erbacce che hai rimosso dal tuo prato direttamente nel compost bin, i semi contenuti nelle piante cresceranno nel compost, nutriti e incoraggiati dai nutrienti nel cumulo di compost per crescere più velocemente e meglio. Ovviamente non è l'ideale, poiché stai cercando di uccidere le erbacce piuttosto che dar loro da mangiare!

Il modo migliore per compostare le erbacce che hai raccolto senza diffondere ulteriormente i loro semi è riscaldare il tuo compost e ucciderli, un processo che ha l'ulteriore vantaggio di accelerare la decomposizione delle piante per il tuo compost. Esistono diversi modi per farlo, ma alcuni sono più facili di altri.

compost-green-bins

Un ottimo modo per riscaldare il tuo compost è quello di solarizzarlo. Una volta che il compost si è decomposto correttamente, puoi estrarre piccoli lotti dal mucchio, metterli in sacchi della spazzatura neri e lasciarli fuori al sole per alcuni giorni per cucinare. Questo è un modo semplice per riscaldare il compost, ma può richiedere un po 'di tempo.

Il modo più rapido ed efficace per uccidere i semi di erba nel compost è semplice ma richiede un po 'di attrezzatura. In particolare, avrai bisogno di un vecchio crockpot che non intendi più utilizzare per cucinare. Collegalo all'esterno e usalo per riscaldare i lotti di compost. Il calore di 160 gradi per alcune ore ucciderà facilmente la maggior parte dei semi di erbe infestanti!

Conclusione

Sbarazzarsi delle erbacce non deve essere così schiacciante per l'anima come ci si potrebbe aspettare che sia a prima vista. Seguire i passaggi e i suggerimenti di cui sopra può rendere il processo di lotta alle erbacce nel tuo prato molto più semplice e veloce, permettendoti di riportare il tuo prato in una condizione incontaminata e sana con solo un po 'di sforzo.

Il modo migliore per risparmiare tempo e fatica, tuttavia, sarà sempre quello di garantire che il tuo prato sia abbastanza sano da combattere da solo le erbacce senza bisogno del tuo aiuto! Segui la nostra pratica guida sopra per una più facile cura del prato e una manutenzione più semplice in tutte le situazioni.