Articoli

Erba crescente in un clima desertico



Sommario

Coltivare un bel prato di erba verde lussureggiante è qualcosa a cui aspira quasi ogni proprietario di casa, ma non è sempre così facile come si potrebbe desiderare! Se vivi in ​​climi più freddi, come la Zona Nord degli Stati Uniti, dovrebbe essere relativamente semplice coltivare un prato vibrante e sano, e ci sono molte guide là fuori che ti aiuteranno in caso di difficoltà.

Se stai cercando di far crescere l'erba in un clima desertico, come in gran parte della zona meridionale degli Stati Uniti, potresti trovare un po 'più difficile far funzionare il tuo prato e potresti avere difficoltà a mantenerlo sano senza alcun aiuto e consulenza. Sfortunatamente, non ci sono molte guide vicine alla coltivazione dell'erba in un clima desertico come si potrebbe sperare, ma è qui che entriamo. Qui a Best of Machinery abbiamo messo insieme una guida per coltivare l'erba in un clima desertico per aiutarti a far funzionare il tuo prato in questo clima caldo, secco e stimolante.



Il tipo di erba conta?

L'erba non è una singola pianta ma è, in effetti, un'intera famiglia di centinaia di diverse specie simili, tutte con diversi punti di forza e di debolezza. Raccogliere l'erba giusta è come scegliere il cane giusto; sono tutti erba, ma non sono affatto intercambiabili! All'interno di queste diverse specie, ci sono diverse varietà, ognuna delle quali ha ulteriori tratti individuali, sebbene generalmente leggermente meno significativi delle differenze tra le specie. Avrai sicuramente bisogno di scegliere una specie di erba appropriata per un clima desertico, ma la selezione della giusta varietà o selezione di varietà aiuterà il tuo nuovo prato a prosperare più facilmente.

Tutte le diverse varietà di una specie di erba potrebbero sembrare simili tra loro, ma in realtà offrono una serie di diversi vantaggi che dovresti prendere in considerazione quando inizi a coltivare l'erba in un clima desertico. Alcune varietà di erba sono migliori nel sopravvivere a condizioni meteorologiche estreme rispetto ad altre, rendendole un buon investimento per il futuro in quanto i cambiamenti climatici portano a eventi meteorologici estremi più frequenti anche nei climi desertici, mentre altri offrono una forte resistenza a parassiti, malattie o infezioni fungine .

Si consiglia di acquistare una miscela di diverse varietà delle specie di erba prescelte, assicurandosi che, indipendentemente dai problemi che colpiscono il prato, alcune delle piante di erba dovrebbero essere resistenti a ciascuna. Ciò può garantire che qualunque cosa accada, alcuni dei tuoi prati sopravviveranno con successo, mantenendo il tuo prato nelle migliori condizioni possibili anche in momenti di crisi.



Specie di erba che prosperano in un clima desertico

In generale, le erbe si dividono in erbe di stagione calda e erbe di stagione fresca. Se stai cercando di coltivare erba in un clima desertico, vorrai guardare le erbe della stagione calda, che prosperano in climi caldi come i deserti. Questo li rende una scelta eccellente per le aree sud e sud-occidentali degli Stati Uniti, a causa delle estati calde e secche che si trovano lì; di solito funzionano bene anche in altri ambienti desertici, quindi queste specie consigliate si adattano bene a qualsiasi deserto. Le erbe della stagione calda restano inattive senza annaffiare in ambienti caldi e asciutti, ma non muoiono e rimbalzeranno non appena le condizioni diventano più bagnate.

La specie più comune di erba della stagione calda è l'erba delle Bermuda, che è una buona scelta affidabile per qualsiasi ambiente desertico e l'erba più probabile per la maggior parte dei proprietari di case nel deserto. Questa erba comune è ruvida e resistente, che affronta bene condizioni estreme. È disponibile anche come seme, mentre molte altre erbe della stagione calda sono disponibili solo come tappi o rametti, rendendola una scelta di coltivazione più semplice e versatile per molte situazioni.

L'erba delle Bermuda è una specie di erba a stagione calda e in rapida crescita che si rimbalza molto bene dall'usura pesante, rendendola ideale per prati con traffico pedonale pesante o che vengono utilizzati come aree giochi per bambini, ma a volte può diffondersi più velocemente di quanto non sia ideale per prati più piccoli.

Prepararsi a piantare erba in un clima desertico

I terreni del deserto sono spesso rocciosi e fortemente compattati, creando un substrato scarso per la coltivazione dell'erba. Per garantire che la tua erba possa prosperare nel terreno del deserto, dovrai preparare il terreno in modo appropriato affinché le piante erbacee possano svilupparsi un apparato radicale forte e sano, non importa se lo sei coltivando la tua erba dai semi , spine o zolle.

stoccaggio soffiatore per foglie

Per cominciare, dovresti scavare fino a una profondità di circa 6 pollici e girare il terreno più volte. Se è particolarmente duro e compattato, potresti voler usare un motocoltivatore per rompere il terreno con un po 'più di forza. Se ci sono ancora grumi duri di terreno compatto, spezzali accuratamente con una forchetta da giardino per garantire che le particelle di terreno siano relativamente piccole, consentendo all'aria di raggiungere correttamente le radici delle piante erbacee in modo che possano crescere correttamente.

Dopo aver suddiviso correttamente il terreno, dovrai aggiungere sostanze nutritive. Il terreno del deserto è di solito di scarsa qualità e richiede che il suo valore nutrizionale sia aumentato un po 'per sostenere correttamente l'erba. Spesso, il terreno del deserto può essere troppo alcalino per la maggior parte delle erbe. Aggiungi gesso al terreno e mescolalo il più accuratamente possibile per ridurre l'alcalinità del terreno a un livello più gestibile.

Successivamente, avrai bisogno di più nutrienti organici. Applicare ben 2 pollici di compost e mescolarlo accuratamente per aumentare il contenuto di nutrienti, quindi applicare uno strato un fertilizzante ricco di fosforo, potassio e azoto per arricchire ulteriormente il terreno per la crescita dell'erba. Vuoi fare tutto il possibile per ottenere l'erba stabilita il più velocemente possibile!



Seme contro zolla

I due modi più comuni per piantare un nuovo prato sono la zolla di erba e la crescita da seme, anche se non tutte le specie di erba della stagione calda per crescere nei climi desertici sono disponibili in forma di seme. Mentre potresti essere limitato dalle forme in cui è disponibile la tua specie di erba prescelta, vale la pena considerare i vantaggi e gli svantaggi di semi e zolle per la coltivazione di erba in un clima desertico, come se la scelta fosse disponibile potresti voler dare la priorità ad alcune aspetti.

I semi di erba sono generalmente l'opzione di erba più economica disponibile e potrebbe essere più facile trovare una vasta gamma di diverse varietà delle specie scelte in questa forma, supponendo che tu abbia selezionato una specie di erba come l'erba Bermuda che è disponibile in forma di seme . Tuttavia, è più lento da stabilire rispetto alle zolle, il che può rappresentare un problema in condizioni sfavorevoli come gli ambienti desertici in cui il clima caldo e secco può causare problemi durante la creazione di un prato.

I semi di erba possono anche crescere in modo un po 'irregolare, specialmente nel terreno povero del deserto, richiedendo occasionalmente di ridimensionare le aree che non sono riuscite a stabilirsi saldamente. L'erba seminata può impiegare un po 'a crescere abbastanza forte da essere resistente alle erbacce e altri problemi, il che significa che richiede un'ispezione e una manutenzione più ravvicinate dell'erba zolla.

La zolla è un'opzione più costosa per stabilire un nuovo prato piuttosto che il seme, ma è molto più veloce da stabilire correttamente e spesso prospera meglio in condizioni calde e secche come i climi desertici rispetto ai prati più giovani con erba seminata. Le varietà di zolle sono spesso limitate alle particolari opzioni coltivate dai coltivatori di zolle locali, poiché i pezzi di zolle sono molto più difficili da trasportare o mescolare rispetto ai semi! La zolla è generalmente una buona opzione, anche se vale la pena notare che i pezzi di zolla possono disidratarsi facilmente prima di piantare a meno che non si prendano determinate precauzioni per evitare tale rischio.

Se il tuo prato è su un pendio ripido, tuttavia, la zolla è essenziale; le superfici inclinate sono soggette a erosione, in particolare in condizioni desertiche asciutte, e i semi possono facilmente staccarsi e non crescere su pendii asciutti. La zolla, tuttavia, è abbastanza pesante da rimanere in posizione mentre diventa ben radicata e radicata, e specialmente quando è bloccata in posizione, l'erba di zolla può stabilirsi molto più facilmente su un pendio rispetto ai semi.

Piantare semi di erba in un clima desertico

Finché hai preparato correttamente il terreno prima di iniziare a piantare, il processo di piantare semi di erba in un clima desertico è relativamente semplice e dovrebbe essere familiare alla maggior parte delle persone che hanno cercato di piantare semi di erba in ambienti più temperati.

Liscia la superficie di semina e rastrellare il giardino fino a quando non è livellato e liscio. Superfici irregolari possono portare a un prato irregolare, in particolare in caso di vento imprevisto o pioggia. Pianta i tuoi semi in modo uniforme, usando uno spargitore per assicurarti che si diffonda uniformemente e uniformemente e coprili con un sottile strato di concime per trattenere quanta più acqua possibile. Dopodiché, annaffia frequentemente e leggermente per le prime settimane e assicurati che i semi non si secchino nel caldo del deserto!



Proteggere la zolla di erba dal calore

Nelle condizioni calde e secche di un clima desertico, la zolla di erba può asciugarsi molto rapidamente. Se non hai intenzione di piantare immediatamente la zolla, dovrai mantenerla fresca e umida fino a quando non la usi. Questo è importante, poiché la zolla secca non sarà in grado di crescere! I bordi dei rotoli di zolle si asciugheranno più velocemente del resto e, se non inumiditi correttamente, possono portare a strisce di erba morta attraverso il tuo nuovo prato.

Compressore d'aria da 30 galloni

Tieni la zolla sotto un telo in una parte ombreggiata del tuo giardino e spargi acqua sui bordi dei rotoli su base regolare per evitare che si secchino mentre aspettano l'inizio del processo di semina.

Conclusione

Le condizioni del deserto sono tutt'altro che ideali per la coltivazione dell'erba, ma il processo di coltivazione dell'erba in un clima desertico non deve essere impossibile. Se segui la guida di Best of Machinery qui sopra, dovresti avere più tempo a cercare di creare un nuovo prato nelle difficili condizioni di un ambiente desertico.

Fintanto che ti assicuri di aver scelto una specie di erba che prospera in climi caldi e asciutti e segui alcune semplici precauzioni per aiutare il tuo nuovo prato a stabilirsi nel modo più rapido e sicuro possibile, dovresti essere in grado di ottenere un nuovo prato in esecuzione in un clima desertico senza sperimentare troppi problemi.