Articoli

Come caricare la batteria di un'auto?

Sommario

introduzione

Avere un caricabatteria per auto nel tuo garage o la tua auto quando sei in viaggio è un vero toccasana. Essere in grado di dare una carica della batteria quando è necessario è facile come avere un caricabatteria per auto o un cavallotto a portata di mano e non rimarrai mai bloccato con la batteria scarica.



Come caricare la batteria di un'auto a casa?

Ci sono una serie di passaggi che devi prendere per utilizzare il caricabatterie della tua auto sia a casa che quando sei in viaggio. Per prima cosa dovrai collegare il caricabatterie a una presa. Quindi posizionerai i morsetti sui terminali dei terminali della batteria. Il morsetto positivo è generalmente di colore rosso e si collega alla connessione con un segno più. Il morsetto negativo è di solito di colore nero e si attacca al palo con un segno meno.

Per motivi di sicurezza, è necessario assicurarsi che i battiti non si tocchino l'un l'altro o altri oggetti metallici sulla batteria. Il prossimo passo è accendere il caricabatterie e impostare la tensione. Dovrai controllare il manuale di istruzioni della tua auto per assicurarti di utilizzare la giusta quantità di volt durante la ricarica. Una volta acceso, verificare che non vi siano scintille o perdite di liquidi, se non accade nulla del genere, la batteria si sta caricando. Lasciare la batteria in carica per il tempo necessario a caricare completamente la batteria fino a un livello di carica stabile.

Ricarica della batteria dell'auto Per quanto tempo

Il tempo di ricarica della batteria di un'auto varia in base alla dimensione della batteria in questione. Quando si parla di dimensioni, si parla di amperaggio e non di dimensioni fisiche della batteria. Dipenderà anche dal livello di carica della batteria, se è molto scarica, impiegherà più tempo a caricarsi e potrebbero essere necessarie fino a 12 ore per riportarla a livelli di carica funzionanti.

Se salti la macchina e usi l'alternatore per caricare la batteria, la ricarica richiederà circa un'ora. Se stai per utilizzare un caricabatteria per auto, può variare tra 1 e 3 ore. Più bassi sono gli amplificatori sul caricatore, maggiore sarà il tempo necessario per la ricarica. Una batteria da 12 volt che utilizza un caricabatterie da 10 amp si ricarica al meglio.

Ricarica della batteria di un'auto mentre è ancora collegata

È possibile lasciare la batteria collegata durante la ricarica se si utilizza un caricabatterie di mantenimento progettato per mantenere la batteria a un determinato livello di carica per periodi prolungati. Se si utilizza una carica completa, è consigliabile non tenere acceso il caricabatterie mentre è ancora collegato per motivi di sicurezza.

Come caricare la batteria di un'auto con cavi jumper?

È molto semplice far ripartire la tua auto usando i cavi jumper e non c'è pericolo se lo fai se lo fai correttamente. Ti diamo i passi che devi compiere per farlo nel modo corretto:

  • Per prima cosa dovrai avere un'altra auto con una batteria funzionante o un caricabatterie che può essere utilizzato per ripristinare la batteria scarica. Assicurarsi che l'automobile funzionante sia spenta o che il caricabatterie non sia collegato prima di iniziare.
  • Collegare il cavo jumper rosso o positivo sul lato positivo della batteria scarica. Il lato positivo avrà un segno più.
  • Collegare il cavo jumper rosso o positivo alla batteria attiva allo stesso modo.
  • Collegare il cavo jumper nero o negativo al lato negativo della buona batteria. Il lato negativo avrà un segno meno.
  • Collegare il cavo jumper nero o negativo al lato negativo della batteria difettosa allo stesso modo.
  • Avvierai quindi la batteria attiva e la lascerai in carica per un periodo da due a tre minuti. Far girare il motore alcune volte per assicurarsi che la batteria scarica si stia caricando.
  • Girerai la chiave in macchina con la batteria scarica e verificherai se la batteria è ancora carica. Se c'è l'auto si avvia.
  • Se la tua auto è stata avviata, rimuovi i cavi in ​​ordine inverso.
  • Mantieni la tua auto in funzione per almeno trenta minuti e avvia il motore a regime elevato per garantire che la batteria si carichi adeguatamente.

Come ricaricare la batteria di un'auto senza cavi jumper?

È possibile iniziare a saltare la batteria dell'auto senza utilizzare cavi jumper. Questo viene fatto principalmente nelle auto con cambio a levetta ma ci sono modi per farlo anche nelle auto automatiche. Per un'auto con cambio manuale o stick puoi seguire i seguenti passi:

  • Dovrai far muovere la tua auto. Se è in cima a una collina, allora è perfetto in quanto puoi semplicemente iniziare a rotolare giù, altrimenti dovresti trovare qualcuno che lo spinga per te. È importante ricordare che i freni e il volante potrebbero anche dipendere dai tuoi sistemi elettrici, quindi non far rotolare la tua auto su una collina troppo ripida, se possibile.
  • Accertarsi che il freno a mano dell'auto sia rilasciato, spingere verso il basso la frizione e far girare la macchina.
  • Una volta che l'auto scende a una discreta velocità, prova ad avviarla girando la chiave nell'accensione con la frizione premuta.
  • Se ciò non funziona, dovrai girare la chiave e allo stesso tempo rilasciare la frizione in una marcia e premere contemporaneamente sull'acceleratore. Si consiglia sempre di mettere la tua auto in seconda marcia durante l'accelerazione.

Una volta avviata l'auto, assicurati di lasciarla in moto a regime elevato per circa 30 minuti per far caricare la batteria abbastanza da funzionare correttamente e non morire di nuovo.

Conclusione

Il modo migliore per caricare la tua auto che ha una batteria scarica è con un caricabatterie per auto o potresti usare cavi jumper se c'è qualcuno in giro con un'auto funzionante per aiutarti. Non solo puoi caricare la tua auto o avviarla quando la batteria è scarica utilizzando un caricabatterie per auto, ma puoi anche mantenere la batteria della tua auto o qualsiasi altro veicolo a batteria con questi fantastici dispositivi.