Articoli

Come ripristinare un prato inglese inondato?



Sommario

Prendersi cura dell'erba del prato può essere intimidatorio e stimolante. Ci sono così tante cose diverse che possono andare storte, ma quasi tutte possono essere riparate se sai cosa stai facendo, riportando un prato marrone chiazzato a una luminosità uniforme e verde in pochi semplici passaggi. Imparare a risolvere i problemi del prato è importante e un po 'di conoscenza e comprensione può rendere il processo di cura e manutenzione del prato molto più semplice.

L'eccessivo assorbimento del prato può essere un problema significativo e può avere un impatto notevole sulla salute del prato, annegando l'erba e causando macchie ingiallite o addirittura nude. Se noti segni di inondazione, vorrai provare a ripristinare il prato inondato il più rapidamente possibile. Qui a Best of Machinery, abbiamo messo insieme una pratica guida introduttiva su come ripristinare un prato innaffiato, insieme a una breve spiegazione di come funziona l'eccessivo assorbimento e dei possibili problemi che può causare.



Che cos'è l'overwatering?

L'irrigazione del prato è importante, soprattutto in condizioni calde e asciutte, ma l'acqua può essere dannosa per il prato e buona se non stai attento! Se aggiungi troppa acqua al tuo prato, specialmente in condizioni umide come estati più calde e umide, può avere conseguenze sfavorevoli per la salute dell'erba che compone il tuo prato!

L'irrigazione sana penetra in profondità nel terreno anziché lasciare una grande quantità di acqua attorno agli strati superiori del terreno, incoraggiando le radici delle piante erbacee a crescere in profondità, spingendo verso il basso nel terreno in cerca di più acqua. Se sommergi il prato, le radici saranno poco profonde, in quanto non hanno bisogno di cercare l'acqua più in profondità nel terreno. Questo rende le radici della tua erba molto più deboli e più suscettibili a una vasta gamma di problemi.

come dipingere miniature

Che dire di non annaffiare abbastanza?

Non annaffiare abbastanza il prato può farlo diventare marrone nel corso di un'estate calda e secca. Questo non è così male come sembra, però; un'erba marrone come questa si sarà addormentata anziché essere completamente morta e tornerà alla vita verde e vibrante quando le temperature si raffreddano e le piogge ritornano. Mentre ovviamente, questo non è l'ideale, in realtà spesso causa meno problemi rispetto all'eccessivo assorbimento!



Può essere allettante tentare di ripristinare la salute dell'erba brunita e dormiente innaffiando generosamente, ma in realtà è una buona idea provare semplicemente a ridurre lo stress. Falcia a un'altezza più lunga e cerca di non camminare sull'erba per ridurre lo stress sul prato e dovresti essere in grado di evitare la necessità di irrigazioni pesanti.

Sistemi sprinkler e overwatering

I sistemi di irrigazione possono essere un eccellente vantaggio per il tuo prato, aiutandolo a rimanere ben idratato e sano durante i periodi più caldi e asciutti, nonché a diffondere l'acqua in modo più uniforme rispetto all'irrigazione manuale del prato e riducendo lo sforzo necessario per una corretta manutenzione del prato. La maggior parte dei sistemi di irrigazione del prato sono relativamente facili da usare, il che è importante, in quanto è importante assicurarsi che il sistema di irrigazione sia impostato correttamente con una serie di funzioni di sicurezza per evitare l'eccessivo assorbimento.

Assicurati che il tuo sistema di irrigazione del prato sia dotato di sensori di pioggia, consentendo al sistema di spegnersi in caso di forti piogge durante un periodo di irrigazione programmata. Garantire che il sistema possa essere messo in pausa in caso di temporale è molto importante, poiché l'irrigazione costante fornita da un sistema di irrigazione può, se combinata con l'elevata produzione di acqua di forti piogge, può causare un pericoloso inondazione del prato senza alcun difetto proprio.

Best Lawn Sprinkler

I problemi di overwatering

L'eccessivo assorbimento del prato può causare una vasta gamma di problemi, causando impatti significativi sulla salute e sulla sopravvivenza dell'erba che costituisce il prato e spesso rendendo anche il prato più bello stanco e malsano. Uno dei principali problemi con l'eccessivo assorbimento dell'erba è la crescita di funghi. Se annaffi il prato troppo spesso, i fili d'erba e il terreno rimangono umidi, offrendo un ambiente ideale per la crescita dei funghi.

miglior puzzle

Se l'erba è sottile, di colore rossastro e debole, è possibile che si sia sviluppato un fungo ruggine, una comune infestazione causata da un eccesso di acqua. I funghi possono anche crescere in prati troppo bagnati, così come le spiacevoli strutture appuntite di antracnosio, che trasforma anche il tuo prato in un attraente colore marrone.



L'eccessivo assorbimento può anche incoraggiare la crescita di erbe infestanti, come alcune erbacce come noci e crabgrass prosperano in condizioni più umide rispetto alla maggior parte delle erbe. Questi possono rapidamente ammucchiare l'erba, specialmente quando l'erba viene indebolita dall'eccessivo assorbimento, ostruendo il prato con erbacce indesiderate e uccidendo l'erba. Assicurati di usare un buon assassino di erbe infestanti in questi casi.

L'altro grande problema causato dall'eccessivo assorbimento è l'incoraggiamento di infestazioni di parassiti come gli insetti. I prati bagnati tendono a produrre molta più paglia di quanto sia desiderabile, creando un denso tappetino di materiale che fornisce un habitat eccellente per la maggior parte degli insetti e li protegge da molti insetticidi comuni come Bacillus thuringiensis (Bt) o imidacloprid.

Gli insetti possono attaccare e divorare prati indeboliti e stressati, come quelli che sono stati inondati. Cutworms e wormw Armys masticano attraverso i fili d'erba alla base, causando la diffusione di chiazze nude, mentre le larve bianche possono divorare le radici delle piante di erba, facendole appassire e morire.

Come sapere se il tuo prato è inondato?

Se il prato è inondato, l'acqua non riuscirà a penetrare correttamente nel terreno. Se cammini sul prato e il terreno è morbido e spugnoso, il terreno è stato saturo di acqua e non è più possibile immergersi a causa dell'eccessivo assorbimento. Allo stesso modo, se il terreno appare bagnato e lucido o si possono vedere pozzanghere o acqua stagnante nell'erba, allora il prato è stato notevolmente inondato poiché l'acqua non si sta immergendo correttamente nel terreno. Se c'è un deflusso visibile nel vialetto o nella strada accanto al prato, allora hai anche inondato il prato e l'acqua in eccesso scorre via.

L'acqua in eccesso scorre attraverso il terreno, portando con sé sostanze nutritive. In quanto tale, se l'acqua scorre dal prato e nella strada o nel vialetto, trasporterà i nutrienti dal terreno, lasciando le piante erbacee affamate e incapaci di crescere in modo sano e corretto. In questo caso, l'erba perderà il suo vibrante, sano colore verde, sfumando in un tono verde pallido o persino giallastro in casi estremi a causa della mancanza di azoto nel terreno per assorbire.

soffiatore ego 480

Come ripristinare un prato allagato?

Una volta identificato che il prato è stato inondato, vorrai risolverlo il più rapidamente possibile prima che i problemi causati dall'inondazione peggiorino ulteriormente. Il primo passo da fare è ispezionare attentamente il prato e cercare di capire quanto sia gravemente inondato.



Considera fattori come quanta acqua richiede l'erba, quanta parte è fornita dalla pioggia e quanta è fornita dal tuo sistema di irrigazione (se ne hai uno). Rispondere a queste domande è un passo importante per capire come risolvere al meglio i problemi con il prato e l'eccesso di acqua; è necessario sapere quanto ridurre l'irrigazione e l'irrigazione per ripristinare un prato inondato!

Una volta che hai ridotto l'irrigazione a un livello più sano, potresti scoprire che ci sono alcuni problemi che non scompaiono da soli, come macchie brunite o ingiallite o infestazioni da funghi. Spruzzare fungicidi e insetticidi può aiutare, ma ci sono alcuni passaggi che vale la pena prendere per primi per ripristinare la piena salute dell'erba e del terreno sottostante, come la rimozione del paglia e l'aerazione del prato.

La rimozione del paglia è un processo semplice che può abbattere il denso paglia attorno alle basi delle piante erbacee, aprendo l'accesso al terreno per l'acqua e l'aria, nonché rimuovendo l'ambiente protetto che può favorire la crescita di funghi e parassiti degli insetti .

Vale la pena farlo prima di tentare di utilizzare fungicidi o insetticidi, ad esempio rimozione di paglia rende molto più facile per gli insetticidi o i fungicidi raggiungere i loro obiettivi sotto il tetto di paglia, rendendo l'intero processo molto più efficace, poiché un denso tetto di paglia può proteggere le infestazioni da qualsiasi sostanza che normalmente li ucciderebbe. Basta dividere lo strato di paglia con a rastrello da giardinaggio o de-thatcher al fine di aprire l'accesso alla superficie coperta del suolo.

L'aerazione incoraggia l'erba a crescere in modo più salutare, dandole una spinta per riprendersi dall'eccessivo assorbimento e può rompere il terreno compattato e consentire all'ossigeno di tornare nel terreno, aiutandolo a tornare al suo stato naturale, pieno di aria piuttosto che all'annegamento, privo di ossigeno stato causato dall'eccessivo assorbimento.

sono lame per seghetto alternativo universali

Tutto quello che devi fare per ripristinare la salute del suolo è eseguire un nucleo di potere aeratore (o un aeratore manuale) sul prato per sollevare piccoli tappi di terra, aprendo aree più profonde del terreno per incoraggiare e stimolare la crescita delle radici, nonché consentire all'acqua e ai nutrienti versati sulla superficie del prato di penetrare completamente nel profondo parti del prato.



Se il tuo prato non è piatto, potresti scoprire che l'eccessiva idratazione ha portato al deflusso, con l'acqua che scorre fuori dal prato e sulla strada o sul vialetto. Quando ciò accade, trasporta sostanze nutritive dal suolo, principalmente azoto. Questo può lasciare il terreno sterile e malsano, rendendolo scarsamente attrezzato per sostenere la vita e lasciare le piante erbacee incapaci di trovare abbastanza nutrizione per prosperare.

Per risolvere questo problema, ti consigliamo di farlo concimare la tua legge n con un fertilizzante ricco di azoto dopo aver ridotto l'irrigazione, consentendo all'azoto di tornare nel terreno e aiutando l'erba a riprendersi dall'inondazione e a crescere di nuovo in modo sano.

Conclusione

L'eccessivo assorbimento può essere un problema significativo per il tuo prato, causando una vasta gamma di problemi sfavorevoli e danneggiando l'erba in modo significativo. Sfortunatamente, è un problema che è più facile da prevenire che da risolvere, ma se segui i suggerimenti presentati nella guida di Best of Machinery per ripristinare un prato inondato, dovresti essere in grado di mantenere il tuo prato sano e forte anche se qualcosa è andato storto con il tuo programma di irrigazione.

Tieni sempre d'occhio la salute della tua erba e regola l'irrigazione in modo appropriato non appena vedi qualche segno di problemi di salute nell'erba del tuo prato.