Articoli

Che cos'è una smerigliatrice angolare?

Sommario

introduzione

Una smerigliatrice angolare, o una smerigliatrice laterale o a disco, è uno strumento versatile che viene in genere utilizzato in riparazioni automatiche, officine e cantieri edili ed è disponibile in un'ampia varietà di dimensioni e potenze del motore diverse. Ci sono alcune storie contrastanti su chi ha inventato la smerigliatrice angolare. Una volta la fonte afferma che fu inventata da una società tedesca di nome Ackermann + Schmitt nel 1954; un altro sostiene che fu inventato nel 1973 da un uomo di nome Thomas Joseph. In entrambi i casi, questo strumento è relativamente nuovo nella scena degli utensili elettrici.

falciatrice a spinta economica

Una varietà di usi

Le smerigliatrici angolari vengono utilizzate per tagliare, smerigliare, lucidare, lucidare, carteggiare, affinare, pulire e rimuovere diversi materiali tra cui metallo, cemento, ceramica, muratura, doghe, bulloni, tondo per cemento armato, tubi in PVC e persino legno. Le ruote, o dischi da taglio, sono realizzate per molti progetti e variano a seconda del materiale su cui vengono utilizzate. Le smerigliatrici angolari vengono utilizzate sia per il taglio del materiale che per la rettifica, ad esempio, per smussare i bordi grezzi sulla muratura.



Corded o Cordless

Le smerigliatrici angolari sono disponibili in modelli con o senza filo. Le smerigliatrici a batteria funzionano a batteria e offrono maggiore praticità e facilità d'uso. Puoi portarli in aree remote e in nuovi siti domestici dove non è presente alcun collegamento all'alimentazione e, finché hai ricaricato le batterie, funzioneranno in loco finché ne avrai bisogno.

I modelli con filo hanno bisogno di una fonte di alimentazione per funzionare, ma sono generalmente più potenti e in grado di offrire una coppia maggiore rispetto al cordless e, poiché non hanno una batteria pesante collegata, sono più leggeri e maneggiano con meno fatica generale. Altri fattori da considerare quando si sceglie una smerigliatrice angolare per i progetti sono le dimensioni del disco o del motore e la fonte di alimentazione pneumatica o elettrica, il numero di giri e la dimensione del pergolato.

allegati

Per la maggior parte dei progetti fai-da-te, i dischi da 4 a 4,5 pollici saranno sufficienti per le attività generali. Esistono numerosi dischi diversi che possono essere utilizzati con una smerigliatrice angolare:

  • Dischi da taglio
  • Dischi abrasivi
  • Dischi abrasivi
  • Pietre da rettifica
  • Tamponi per lucidatura
  • Filo spazzola ruote

La sicurezza è una priorità

Il funzionamento sicuro di una smerigliatrice angolare diventa un problema numero uno e ci sono una serie di rischi che devono essere presi sul serio, soprattutto per gli utenti alle prime armi o per gli utenti non professionisti. Quando si utilizza una taglierina angolare, ricordarsi di proteggere gli occhi e di indossare sempre una visiera e guanti e di spegnere e scollegare la smerigliatrice quando si cambiano le ruote.

Fissare sempre il pezzo da lavorare in posizione e mantenere una presa salda durante l'utilizzo della smerigliatrice. Posiziona il lavoro in modo che i detriti volino verso il basso e la ruota gira lontano, non in, bordi taglienti. Le ruote possono impigliarsi in un bordo e provocare il lancio dell'oggetto, oppure il macinacaffè può arretrare. Per ulteriori precauzioni di sicurezza, fare riferimento al manuale dell'utente della smerigliatrice angolare prima dell'uso per le migliori pratiche.

rabbia evolutiva 4

Conclusione

Una smerigliatrice angolare è un componente di base in qualsiasi toolbox che può essere utilizzato per fornire un modo più semplice per completare un progetto in modo rapido ed efficiente. Se utilizzato in sicurezza, una smerigliatrice angolare rende un investimento intelligente che dovrebbe durare per anni.