Articoli

Di che metallo sono fatte le lame per sega?



Sommario

Le lame per sega per il taglio dei metalli sono progettate appositamente per tagliare rapidamente il metallo con risultati finiti e senza sbavature che consentono di ridurre al minimo i tempi di lavoro massimizzando l'efficienza. Esistono oggi diversi tipi di lame per metallo prodotte sul mercato. Ciascuno è progettato per gestire l'elevata resistenza del metallo, garantendo al contempo una lunga durata della lama, riducendo la necessità di frequenti cambi di lama.

Le lame per sega per il taglio dei metalli si trovano generalmente in due forme. I primi sono realizzati in metallo, come acciaio inossidabile, acciaio al cromo vanadio o ossido di alluminio. I secondi sono realizzati con un materiale abrasivo progettato per tagliare il metallo.



Lame con corpo in metallo

Le lame del corpo metallico sono costruite con leghe ad alta resistenza come acciaio inossidabile, ossido di alluminio o acciaio al vanadio. Normalmente sono rivestiti con un materiale composito come il carburo di tungsteno o un composito ceramico-metallico che gli consente di resistere al calore elevato generato dal taglio del metallo garantendo tagli puliti e una lunga durata della lama. Le lame vengono quindi trattate termicamente ad alte temperature per ridurre l'accumulo di calore e prevenire scintille eccessive.

Queste lame con corpo in metallo hanno denti più piccoli e numerosi rispetto alle loro controparti per il taglio del legno. Questi denti fini generalmente vanno da circa 30 denti per lama a circa 100 denti per lama. Questi denti sottili consentono alla lama di eseguire rapidi tagli superficiali che impediscono sbavature e scheggiature eccessive mentre taglia rapidamente il metallo.

Dischi abrasivi

Le lame da taglio per metallo abrasivo sono progettate con una combinazione di materiali ruvidi e isolanti progettati per resistere alle esigenze di taglio del metallo producendo tagli puliti e precisi. La maggior parte contiene un grano di ossido di alluminio rinforzato con due fogli di fibra di vetro o altro materiale offensivo. Questa combinazione consente alla lama abrasiva ruvida di resistere alle alte velocità e alla resistenza naturale dura del metallo, permettendole di produrre tagli puliti e privi di bave praticamente in tutti i metalli.

Conclusione

Sebbene esistano differenze nei materiali utilizzati per realizzare una lama da taglio in metallo, entrambi svolgono il compito di tagliare il metallo in modo pulito e semplice. Permettono sia dischi abrasivi che lame con corpo in metallo seghe per metallo ad alta potenza per ottenere risultati precisi e di alta qualità con un minimo sforzo da parte dell'utente.